LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 74 del 12 luglio 2014
Oggetto: LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 74 del 12 luglio 2014
Data invio: 2014-07-12 13:26:58
Invio #: 75
Contenuto:

 

logo  brambilla con
.
1

[DATE]

Chi l'ha detto?
“Si vince col collettivo”.
“Chi oggi beve l'acqua deve ricordarsi di chi ha scavato il pozzo”.
“Un pochettino lo abbiamo smacchiato”.
(La risposta, facile, è in fondo alla pagina).

Gli amministratori del centrosinistra alla prova delle riforme
Ieri pomeriggio, venerdì, c'è stata l’assemblea degli amministratori locali del centrosinistra della Lombardia. Amministriamo tutti i capoluoghi di Regione tranne Mantova e Varese. Ora ai nostri sindaci e consiglieri comunali viene affidato il compito di far nascere la città metropolitana e le nuove province. Le elezioni per entrambi questi enti dovrebbero tenersi il 28 settembre. Nonostante le molte incongruenze della legge Delrio si tratta di un'opportunità straordinaria di dar vita a nuove forme di cooperazione tra amministrazioni locali per governare i territori. Prima ancora di quella del Senato è questa la riforma istituzionale che può aiutare a riconciliare i cittadini con la politica.

La settimana in Regione
Martedì mattina il nord Milano era paralizzato per l'esondazione del Seveso. Nelle stesse ore in Regione è stata approvata (dalla sola maggioranza) una legge che agevola il taglio dei boschi, sia in montagna che in pianura. La natura presenta sempre il conto, ma gli uomini perseverano. Come non bastasse, la stessa legge agevola l'uso dei sentieri di montagna per gare di motocross, sia pure sotto la responsabilità dei sindaci. Nonostante la legge abbia avuto qualche miglioramento grazie al nostro lavoro in commissione il Pd ha votato contro, evidenziando anche aspetti di incostituzionalità delle norme.

Zes
È stato anche approvato (sempre dalla sola maggioranza) un progetto di legge da sottoporre al Parlamento per istituire “Zone economiche speciali” nelle aree di confine con la Svizzera. È una proposta di difficilissima realizzazione (il fabbisogno di risorse finanziarie stimato supera il miliardo di euro) ed articolata in modo sbagliato. Qualora attuata, infatti, innescherebbe inevitabili rivendicazioni delle aree immediatamente limitrofe, in un processo a catena, inarrestabile. Le Zes, perchè abbiano senso, dovrebbero essere previste su progetti in aree di crisi limitati nel tempo e destinati ad attrarre investimenti o contrastare delocalizzazioni.
Le nostre proposte sono state respinte, di qui il voto contrario. Ora spetterà al Parlamento decidere.

Il consumo di suolo
Lunedì mattina si è tenuto a Monza, a cura di Anci Lombardia, un bel convegno sul consumo di suolo. Diverse relazioni hanno affrontato il tema, convergendo sulla necessità di un intervento legislativo. Nonostante la buona volontà dell'assessore Beccalossi la legge, che avrebbe dovuto essere approvata l'8 luglio, è stata rinviata al 30. Non c'è però ancora un testo: la maggioranza è spaccata, è scontato un nuovo rinvio. Il Pd ha quindi, per protesta, abbandonato il tavolo di lavoro. Principale motivo di divisione sono i cosiddetti  'residui',  cioè terreni ad oggi liberi ma che i Pgt prevedono come edificabili. Impermeabilizzare altro suolo senza adeguate compensazioni renderebbe il nostro ambiente ancora più fragile.

Viva la famiglia
La compagna di Salvini è stata assunta nello staff di Cristina Cantù (assessore leghista alla famiglia). La moglie del consigliere di Forza Italia, Fabio Altitonante, è stata assunta in Serravalle. Il figlio dell'assessore forzista Valentina Aprea è stato assunto all'ufficio di Bruxelles di Regione Lombardia. Le politiche del centrodestra a sostegno della (loro) famiglia sono particolarmente efficaci.

Consigli per le feste dell'Unità
Gli orfani delle costine di Vimercate possono consolarsi ancora una settimana con quelle di Arcore: qui la festa è stata prorogata. Sabato 19 prende il via la festa di Triuggio, la più bella della Brianza, nel bosco della Canonica.

Appuntamenti
Lunedì 14 alle 7.00 su Canale Italia; alle ore 17.30 al Pirellone convegno regionale su Garanzia Giovani; alle ore 21.00 alla Casa del Popolo di Oreno incontro con  il viceministro Morando, alla stessa ora riunione degli amministratori PD al Binario 7 di Monza; mercoledì 16 dalle 17.00 sono a Telelombardia Milanow, alle 21.00 al circolo PD di Caponago con il consigliere Onorio Rosati sulle politiche per il lavoro. Venerdì 18 alle 18.00 a Montisola (BS) seminario regionale sul Consumo di suolo. A seguire (ore 21) alla festa Pd di Desenzano.

Risposta al quiz
Pierluigi Bersani ieri sera alla festa democratica di Arcore.
(Il primo monito sarebbe servito anche a Prandelli; il secondo è un proverbio cinese: chissà se nel recente viaggio in Cina... ; il terzo è la constatazione che la non vittoria dello scorso anno ha tuttavia frantumato il partito del giaguaro e consente al Pd di governare).

Enrico Brambilla

www.enricobrambilla.it

A protezione della tua privacy:
 
1
.