LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 9 del 1 marzo 2013
Oggetto: LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 9 del 1 marzo 2013
Data invio: 2013-03-01 17:46:27
Invio #: 11
Contenuto:

 

logo  brambilla con
.
1

[DATE]

Grazie

Non è andata come speravamo. In Lombardia siamo cresciuti, ma non abbastanza per vincere. Dovremo naturalmente ragionare sul perchè di questo risultato e capire quale lavoro sia necessario per migliorare ancora.
Senza però lasciarci prendere dallo sconforto e dare una lettura tutta in negativo.
In Brianza il Pd è riuscito ad eleggere nuovamente due consiglieri regionali ma, mentre la volta precedente il mio seggio era scattato solo grazie ai resti, in questo caso abbiamo avuto due quozienti pieni. Con l'elezione poi di tre deputati ed una senatrice di Monza e Brianza, la nostra rappresentanza istituzionale è quanto mai forte.
Il merito va alle tante persone che si sono spese in questa difficile campagna elettorale, alle quali rivolgo un doveroso ringraziamento. Unito all'impegno a continuare con la determinazione di sempre.

Fiducia

In attesa di capire se il parlamento la concederá al governo io confermo la mia personale fiducia a Pierluigi Bersani ed al suo tentativo di dare una guida al Paese.
Eravamo convinti di poter avere la maggioranza anche al Senato facendo un accordo con Monti. Dovremo invece trattare con Grillo. Siamo sicuri che sia peggio? A Monti e Fornero abbiamo giá dato. Ora basta inseguire formule politiciste del passato, senza alcun radicamento sociale. Guardiamo avanti, c'è un grande cambiamento in atto ed a noi spettano le mosse per aggregare nuovo consenso. Mi fido di Bersani, e del fatto che mai più governeremo con Berlusconi.

Appuntamenti

Domani mattina, sabato 2 marzo alle 10.30, sarò a Caponago al l'inaugurazione della Casa dell'acqua. Lunedì alle 18.00 a Milano alla direzione regionale del PD. Ne darò conto la prossima volta. Buon fine settimana.

Enrico Brambilla

 www.enricobrambilla.it

A protezione della tua privacy:

 

1
.