LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 12 del 23 marzo 2013
Oggetto: LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 12 del 23 marzo 2013
Data invio: 2013-03-23 16:28:40
Invio #: 14
Contenuto:

 

logo  brambilla con
.
1

[DATE]

La Giunta di Maroni

La nuova Giunta di Regione Lombardia dietro le apparenti novitá ci riporta al passato peggiore. Spartizione di poltrone assegnate col bilancìno politico tra ciellini, berlusconiani, ex aennini, leghisti. Si fatica a trovare vere competenze. Inoltre:
• 11 assessori su 14 sono stati scelti fuori  dal Consiglio, con un aggravio di spesa per le loro indennitá di 1,5 milioni l'anno. Non c'erano elementi fidati tra gli eletti?
• sul vice presidente ed assessore alla sanitá Mario Mantovani pende un clamoroso conflitto di interessi, visto che la sua famiglia è titolare di numerose case di riposo convenzionate con la Regione
• non c'è nessun rappresentante di Monza e Brianza, con buona pace di tutti i "poteri forti" della nostra provincia che hanno sostenuto Maroni ed ora strillano perchè trascurati.

Si ricomincia con le bufale (sul patto di stabilitá).

L'attuazione contestuale in Lombardia Piemonte e Veneto del patto di stabilitá territoriale incentivato 2013 (delibera n.3 della nuova giunta) è solo propaganda.
Infatti:
• la contestualitá è solo temporale, ogni Regione ha assunto una propria e diversa delibera con diversi criteri;
• le disponibilitá vengono dallo Stato, in attuazione della legge di stabilitá: la regione integra solo il 20%
• le risorse sono inoltre inferiori a quelle dell'anno precedente e devono soddisfare un numero maggiore di enti: 133 milioni per 1217  comuni contro i 185 milioni del 2012 per circa 400 comuni.
• siamo ben lontani dalla regionalizzazione del Patto, che è la proposta del PD.
Leggi il comunicato del gruppo PD

Alessandro Alfieri nuovo capogruppo PD

Su proposta di Alessandro sono stato eletto vice capogruppo nonchè tesoriere. È un compito molto delicato,  non solo per la grande attenzione con cui usare i fondi regionali. Dovremo infatti fare i conti con il dimezzamento delle spese per il personale e la riduzione ancora più pesante delle spese di funzionamento e comunicazione. Non sará facile trovare un giusto equilibrio: mi impegno però alla massima trasparenza nel rendicontare ogni spesa.

Bandi  regionali

Segnalo in particolare il bando di contributi per l'attivitá sportiva 2013, scadente il 15 aprile 2013.
Il 30 aprile scade il bando per progetti di mobilitá internazionale nel settore culturale e creativo per inoccupati e disoccupati.

Enrico Brambilla 

www.enricobrambilla.it

A protezione della tua privacy:
 
1
.