LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 13 del 30 marzo 2013
Oggetto: LA NEWSLETTER DI ENRICO BRAMBILLA N. 13 del 30 marzo 2013
Data invio: 0000-00-00 00:00:00
Invio #: 15
Contenuto:

 

logo  brambilla con
.
1

[DATE]

Governo
Io penso  che la proposta di Bersani per un governo di cambiamento dovrebbe essere sottoposta al Parlamento per il voto di fiducia. Sono convinto che ce la farebbe: in caso contrario non c'è alternativa al voto. Avrei auspicato che il PD, unito, dicesse queste due cose chiare senza subordinate. Basta con queste consultazioni rituali ed inutili, rivolgiamoci al Paese ed ai suoi rappresentanti eletti,  che diano prova loro di responsabilitá. Il PD ha giá dato. 

Regione Lombardia: è iniziata la X legislatura La prima seduta del Consiglio Regionale è servita solo ad eleggere i membri dell'ufficio di presidenza. Alla quarta votazione è stato eletto presidente Raffaele Cattaneo, ciellino, già assessore ai trasporti con Formigoni. Il PD ha votato scheda bianca. Vice presidenti sono il leghista Cecchetti e la nostra Sara Valmaggi. C' è stata qualche polemica per il fatto che Sara abbia ricevuto un avviso di garanzia per la questione dei rimborsi ai consiglieri. Le contestano 300 euro di francobolli, usati per spedire gli atti di un convegno sulla sanitá, e 70 euro di albergo per una trasferta a Mantova. È una vicenda destinata all'archiviazione e che non può macchiare una persona seria e capace.

Dove siedono i grillini?
Al centro, a destra, a sinistra. I consiglieri di M5S si sono disposti in aula in tutte le tre parti dell'emiciclo. Intanto  grazie ai voti del PD il loro candidato è stato eletto a segretario nell'ufficio di presidenza, superando il candidato del Pdl. La rinuncia  a quel posto a favore dei grillini è stata una nostra scelta unilaterale, naturalmente non ricambiata in occasione dell'elezione del vicepresidente.

Così si uccide l'opposizione.
Il primo progetto di legge della nuova giunta Maroni riguarda i contributi ai gruppi consiliari. La proposta prevede di cancellarli completamente, ad eccezione delle spese per il personale ( dimezzate). Il gruppo PD ha ricevuto lo scorso anno 966.000 euro per spese di funzionamento e comunicazione. Il decreto Monti li aveva giá ridotti per il 2013 a circa 190.000 euro. Ora La Lega li vuole azzerare, mentre promette di tagliare i costi degli assessorati del 10%. C'è una sproporzione esagerata tra le risorse a disposizione di chi governa e quelle per chi deve fare opposizione, ruolo altrettanto fondamentale per la democrazia. 

Nuovo bando per le start up
È' stato pubblicato giovedì scorso sul Burl un nuovo bando per azioni di sostegno all'occupazione, rivolto a PMI che assumono o stabilizzano personale precario. Sono inoltre previsti servizi gratuiti per mettersi in proprio. Le domande andranno presentate tra il 28 maggio ed il 12 luglio. I bandi saranno presentati a Monza presso la Camera di Commercio il 9 aprile. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.start.lombardia.it

Buona Pasqua a tutti!

Enrico Brambilla

www.enricobrambilla.it

A protezione della tua privacy:
1
.