L'ultimo comunicato stampa

TRASPORTO PUBBLICO: SU RICHIESTA DEL PD LA REGIONE DARA’ 4,6 MILIONI PER SCONGIURARE IL TAGLIO DELLE CORSE

La giunta regionale si è impegnata a scongiurare il taglio dei servizi di trasporto pubblico locale nei territori di Milano, della Brianza e di Pavia. Il Consiglio regionale ha infatti accolto un ordine del giorno all’assestamento al bilancio 2017-19 presentato dal Partito Democratico con il quale si chiede lo stanziamento complessivo di 4,6 milioni di euro che garantiranno all’agenzia metropolitana dei trasporti di chiudere i bilanci senza dover effettuare dolorosi tagli delle tratte e delle corse. Nella stessa seduta è stato approvato un emendamento sempre del Pd che introduce i costi standard per le agenzie dei trasporti, a garanzia della maggiore trasparenza ed efficienza in questo settore. Leggi tutto...

Regione Lombardia è in ritardo di 20 anni in tema di depurazione delle acque. Questo significa continuo inquinamento. Per non parlare dello spreco, nell’uso quotidiano dei singoli cittadini, ma anche in quello che si fa a livello aziendale. Insomma, il concetto di utilizzo di questo bene primario dell’uomo è da ripensare. E’ la sfida che ha lanciato oggi, sabato 26 maggio 2012, il Gruppo regionale del Pd con il convegno “Acqua 2.0 – Quale futuro tra fabbisogno alimentare e sviluppo?”.

Leggi tutto...

“Alcatel prende i soldi pubblici e scappa? Regione Lombardia faccia maggiori pressioni sui vertici dell’azienda affinché non delocalizzi il comparto della ricerca dalla sede di Vimercate, lasciando senza lavoro circa 300 ricercatori. Il pressing è doveroso, visto il cospicuo pacchetto di risorse pubbliche regionali di cui Alcatel sta beneficiando, va detto in modo legittimo e assolutamente regolare, secondo quanto ci risulta”.

Leggi tutto...

Un balzello vero e proprio che, oltre tutto, non ha nessuna giustificazione, in quanto spesso è applicato forzatamente e a sproposito. La linea del Gruppo regionale del Pd sulle richieste di Canone Rai a società, imprese, liberi professionisti, segue quella del partito a livello nazionale: “Richiesta ingiusta ed esagerata”. E se il Pd in Parlamento pensa a un’interrogazione da sottoporre al presidente Monti, il Pd lombardo sta presentando una mozione indirizzata al governatore Formigoni, in cui lo si impegna a intervenire direttamente a Roma per chiedere lo stralcio di quel passaggio della manovra.

Leggi tutto...

“La protesta di oggi dei lavoratori di Alcatel e delle aziende del polo tecnologico del vimercatese è sacrosanta ed è frutto della esasperazione a cui sono stati portati i lavoratori a seguito delle mancate politiche di sviluppo del settore delle telecomunicazioni e dell’high tech da parte del governo italiano e di Regione Lombardia”.

Lo dichiara il consigliere regionale ed ex sindaco di Vimercate Enrico Brambila (Pd), che questa mattina ha accolto, insieme al Presidente del consiglio Davide Boni e ad altri colleghi consiglieri, tra i quali la vicepresidente Sara Valmaggi, Fabio Pizzul e Mario Barboni del Partito democratico, una delegazione di lavoratori e rappresentanti sindacali che hanno protestato davanti al Pirellone. Della delegazione faceva parte anche il consigliere provinciale del Pd di Monza Vittorio Arrigoni.

Leggi tutto...